Avere la testa nel pallone... è una cosa seria

Ci giungono spesso email, con domande sulla costruzione ed il pilotaggio degli aerostati, da parte di persone affascinate da queste straordinarie macchine volanti. Premesso che ci fa molto piacere e siamo sempre disponibili a rispondere ad ogni richiesta di informazione, vorremmo però chiarire alcuni concetti basilari.
Gli aerostati, siano essi palloni ad aria calda (mongolfiere), palloni a gas o dirigibili, piccoli o grandi che siano, pur basandosi su principi di funzionamento relativamente semplici, sono allo stesso tempo macchine volanti piuttosto sofisticate. Ogni particolare della loro costruzione, dai calcoli strutturali, ai materiali utilizzati, agli apparati di bordo, è frutto di una progettazione accurata e di tecnologie che richiedono specifiche competenze ed un'alta professionalità.
Dal punto di vista normativo, gli aerostati sono aeromobili a tutti gli effetti e non possono essere pilotati senza una specifica abilitazione. Oltre che gli indispensabili requisiti psico-fisici, il pilota deve dunque possedere conoscenze teoriche e pratiche che si possono acquisire solo presso le scuole di volo autorizzate, per mezzo di corsi tenuti da istruttori abilitati. La costruzione, la certificazione al volo e la manutenzione degli aerostati deve, inoltre, rispondere a quanto previsto dalle leggi italiane, in conformità con le norme internazionali.
Sottovalutare o, peggio, ignorare tutto questo significa esporsi a rischi gravi e andare incontro a incidenti che, oltre ad avere pesanti conseguenze legali sia civili che penali, nella peggiore delle ipotesi possono mettere seriamente a repentaglio l'incolumità e la vita stessa di chi vola e di altre persone.
Se scriviamo tutto questo non è certo per scoraggiare chi intende avvicinarsi al mondo dell'aerostatica, ma esattamente con l'intento contrario. Il volo più leggero dell'aria è un'esperienza unica e affascinante e proprio per questo merita di essere vissuta in sicurezza e con la giusta preparazione e consapevolezza. E' quello che cerchiamo, nel nostro piccolo, di diffondere con questo sito.
Buon voli e atterraggi morbidi... e continuate a scriverci.




Chicken Wings ("Ali di pollo") è una serie a fumetti pubblicata regolarmente in varie riviste aeronautiche di tutto il mondo. E' stata creata alla fine del 2001 dai fratelli Michael Strasser, pilota di elicotteri e istruttore, e Stefan Strasser, vignettista e illustratore. Dal 2004 appare ogni settimana sul loro sito web www.chickenwingscomics.com. In Italia la serie appare sulla rivista aeronautica JP4, mentre dal 2014 l'editore LoGisma ha iniziato la pubblicazione dei volumi con la raccolta delle strip. Per i fan italiani esiste anche la pagina Facebook Chicken Wings Italia.
Aerostati.It ringrazia Michael e Stefan Strasser per aver gentilmente concesso la pubblicazione della striscia "Pimp my balloon".

[chiudi]